BASTIA-ROBUR SIENA 1-1 finale

Bastia (3-5-2): Tajolini; Bellucci; Ferri; Pingue; Vilkaitis; Costantino; Pacillo; Marchetti, Sarli; Belli; Bura. A disp: Braccalenti, De Feo; Ziarelli; Abbonizio; Fasulo; Moneti; Sanfilippo; Stirati; Bongiovì. All: Mattoni

Robur Siena (3-4-3): Fontanelli; Cason; Nocentini; Rascaroli; Portanova; Varutti; Santoni; Mileto; Crocetti; Zane; Titone. A disp: Biagiotti; Giovanelli; Collacchioni; Riva; Pasaric; Diomande; Varricchio; Redi; Bigoni. All: Morgia

Arbitro: Pedretti di Brescia (Capasso-Pappalardo)

Marcatori: 32'pt Cason, 19'st Bura

Ammoniti: Belli, Costantino, Sarli, Portanova

Bastia che scende in campo con il modulo di gioco 3-5-2: Tajolini tra i pali; difesa con Ferri, Vilkaitis e Costantino; a centrocampo Pingue, Marchetti, Pacillo, Belli e Bellucci; in attacco la coppia formata da Sarli e Bura. Robur con il consueto 3-4-3; Fontanelli in porta; difesa con Cason, Portanova e Nocentini; a centrocampo Rascaroli e Varutti sugli esterni e Zane con Mileto a formare la linea mediana; in attacco il trio formato da Titone, Crocetti da Santoni.

4'st passaggio di Zane per Titone, che controlla bene in area ma il suo tiro finisce alto di poco.

19'pt buona azione sulla sinistra di Titone, cross al centro e tiro di Mileto che viene deviato da un difensore umbro.

21'pt grande occasione per la Robur con Santoni che dal limite dell'area scarica un tiro che si stampa sulla traversa grazie alla deviazione del portiere Tajolini. Robur sfortunata in questo caso.

24'pt azione personale di Titone che tira con il sinistro ma il pallone finisce sul fondo.

30'pt cartellino giallo per Belli (Bastia).

31'pt buon lavoro sulla sinistra di Varutti, cross al centro per Cason il cui tiro viene deviato in corner. Sul susseguente corner battuto da Zane, colpisce di testa ancora Cason e GOOOOOOL della Robur che passa in vantaggio.

36'pt episodio dubbio in area di rigore con Crocetti che viene atterrato in area di rigore avversaria, l'arbitro lascia proseguire.

37'pt ammonito Costantino.

43'pt ancora una grande occasione per la Robur con Mileto che colpisce il palo con un grande destro dalla distanza.

45'pt ammonito Sarli. Tentativo di Bura il cui tiro esce sul fondo.

Un minuto di recupero.

Si conclude il primo tempo: Robur in vantaggio. Buon primo tempo da parte della squadra bianconera, che avrebbe potuto concludere il primo tempo con uno scarto maggiore di reti. Robur che comunque è stata sfortunata con i due legni colpiti da Santoni e da Mileto.

Inizia il secondo tempo, nessun cambio da entrambe le parti.

6'st sugli sviluppi di un corner battuto da Santoni, colpo di testa di Portanova che finisce sul fondo.

14'st occasione per Varutti il cui tiro finisce di poco fuori.

17'st tentativo di Bura che si scontra in area con un difensore bianconero, il direttore di gara lascia proseguire.

19'st GOL del Bastia: cross dalla destra di Sarli per Bura che si trova solo in area, tiro e respinta di Fontanelli ma sulla ribattuta ancora Bura ribadisce in rete. Grave errore in difesa della squadra di Morgia.

27'st doppio cambio per la Robur: dentro Redi e Riva al posto di Rascaroli e Santoni.

30'st sugli sviluppi di un corner, ancora un grande stacco di testa di Cason che esce di poco.

34'st occasione per Sarli che conquista palla sulla destra rubandola a Nocentini ma l'azione sfuma. Secondo cambio per la Robur: dentro Bigoni al posto di Nocentini mentre il Bastia sostituisce Sarli con Stirati

36'st cartellino giallo per Portanova

37'st occasione per il Bastia con il calcio di punizione di Costantino, Fontanelli si supera e salva il risultato.

38'st ancora un' occasione per il Bastia con Stirati il cui di colpo di testa esce sul fondo, Robur in netta difficoltà.

41'st ci prova Portanova di testa ma il colpo di esta esce di poco sul fondo.

Cinque minuti di recupero.

47'st secondo cambio per il Bastia: dentro De Feo al posto di Costantino.

49'st tiro di Cason che finisce alto sopra la traversa.

Finale da Bastia Umbria: la Robur pareggia incredibilmente per 1-1. Dopo un primo tempo positivo c'è stato il netto calo nella ripresa che ha portato al gol del pareggio del Bastia che ha rischiato addirittura di segnare il gol della vittoria. Robur che, evidentemente dal punto di vista mentale, ancora non si è ripresa del tutto dalla disfatta di Ponsacco. (Francesco Zanibelli)

Fonte: Fedelissimo Online