Bassini: “Sono sincero, sul mio gol non volevo calciare sotto la barriera”

Gianmarco Bassini, difensore del Montespaccato e autore del 2-0, ha parlato nel post-partita. Le sue parole:

Blasone – “Battere una squadra così blasonata è motivo di soddisfazione, in più sono punti importanti per la nostra classifica. Per il Siena tante partite ravvicinate sono toste, anche noi abbiamo avuto un periodo del genere. Sapevamo che potevano fare più modulo, sapevamo delle insidie, abbiamo preparato tutto in settimana”.

Sincerità – “Il mio gol? Volevo tirare più verso la parte libera della porta, non verso la barriera. Sono sincero, ho tirato con tutta la forza che avevo sperando che il portiere non vedesse la palla ed è andata bene”.

Tener duro – “Sapevamo che il Siena non avrebbe mollato, ma fase difensiva è la nostra forza e si è visto”. (Giuseppe Ingrosso-Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol