Baroni: «Preoccupato dalle dichiarazioni di Antonelli»

Baroni, nella conferenza stampa rilasciata ieri pomeriggio, del passato senese non ha fatto menzione, ha preferito concentrarsi sul presente. Anche se il passato, sabato, busserà alla sua porta. «Quella di Beretta è una squadra di categoria superiore – le parole del tecnico -, con giocatori di altissima qualità che possono risolvere le parti te da soli in qualsiasi momento: dovremo stare molto attenti». L'urlo della Robur, ferita dall'ennesimo torto arbitrale subito contro il Cittadella, ha fatto molto rumore anche a Lanciano. «Sono un po' preoccupato dal fatto che il direttore sportivo del Siena Stefano Antonelli si sia rivolto al presidente della Lega – ha spiegato Baroni -, perché si tratta di un tesserato. Io su certe questioni non posso incidere, posso incidere soltanto sulla preprazione delle partite. Ma sono sicuro che sabato la garà si giocherà all'insegna della massima serenità».

Fonte: La Nazione