Bari, Alberti: “Il Siena ci è stato superiore”

Reduce dalla sconfitta per 3-2 patita sul campo del Siena, Roberto Alberti, allenatore del Bari, cerca di analizzare in maniera razionale una gara che si presentava difficile sin dalla vigilia. Ecco quanto dichiarato a tuttobari.com: "Devo ammettere che il Siena ci è stato superiore, soprattutto sul piano dell'esperienza ma noi ce la siamo giocata fino in fondo comunque. Nella prima mezz'ora i nostri avversari sono stati bravi a sfruttare gli errori che abbiamo commesso. Errori dai quali dobbiamo imparare e che non si devono ripetere. Il primo gol è scaturito da una bella azione corale, il secondo è stato una perla di D'Agostino. Voglio sottolineare che sul 2-0 abbiamo avuto una buona reazione, continuando a macinare gioco per cercare di riaprire la partita. Nel nostro momento migliore il Siena ci ha punito in contropiede ma nonostante tutto non ci siamo dati per vinti e siamo riusciti ad accorciare le distanze. Peccato che all'ultimo minuto Ceppitelli non sia riuscito a sfruttare l'occasione avuta. Oggi ci mancavano i 3 nazionali Fossati, Sabelli e Fedato e Matias Alonso per il quale non è ancora arrivato il transfert. Da martedì potremo finalmente cominciare a lavorare con il gruppo al completo".

Fonte: Fedelissimo online