Banchini col 3-5-2 e qualche dubbio. Le ultime da Pesaro

Si presenterà da ex per la seconda volta (la prima in un Siena-Como di due stagioni fa, 1-0 rete di D’Auria) al Franchi con la speranza di centrare un risultato positivo e cercando di fare ulteriori passi in avanti dal punto di vista dell’amalgama. Marco Banchini si trova infatti a dover gestire un gruppo quasi totalmente rinnovato, che andrà a caccia di punti su tutti i campi tenendo presente la filosofia dell’allenatore lombardo.

A Siena sarà come al solito 3-5-2, con qualche dubbio ancora da sciogliere in tutti i reparti. In difesa, con il ritorno di Manetta, dovrebbe esserci spazio solo per uno tra Giraudo e Piccinini. Il tecnico potrebbe decidere anche di schierare nei tre dietro De Nuzzo, che altrimenti si gioca il posto sull’out sinistro di centrocampo con il rientrante Mastrippolito. In avanti sembra poter partire con i galloni di titolare l’attaccante argentino Tonso, che andrebbe ad assistere uno tra Cannavò e Gucci, col primo favorito.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Farroni; Manetta, Gavazzi, Giraudo; Saccani, Rossi, Coppola, Marcandella, De Nuzzo; Tonso, Cannavò.

(J.F.)

Fonte: Fol – Foto: Facebook Vis Pesaro