BALDINI D.G. OBIETTIVO DELLA PROPRIETA’?

Sarebbe il primo colpo della nuova gestione. Franco Baldini, attuale consulente di mercato del Real Madrid appena eliminato dalla Champions League, ed ex direttore generale della Roma, potrebbe tornare in Italia. E la destinazione potrebbe essere Siena, la sua amata Toscana.
ACQUISTO Entro dieci giorni il CredSec, costituito da un gruppo di imprenditori toscani che fanno capo all’avvocato romano Giovanni Lombardi Stronati assistito da Emiliano Angeloni, dovrebbe perfezionare l’acquisto del Siena, ancora nelle mani dell’ingegnere napoletano Paolo De Luca. E’ un’operazione da 25 milioni di euro che si è praticamente conclusa, quella condotta da presidente e vice presidente della Valle del Giovenco che milita in serie D. Mancano alcuni dettagli.
PROPOSTA Definiti questi ultimi dettagli e acquisita la proprietà del club che anche quest’anno sta conducendo un tranquillo campionato di serie A con Mario Beretta in panchina, partirà il progetto per definire i nuovi obiettivi. E la prima proposta verrà fatta, appunto, a Franco Baldini che non ha mai nascosto l’intenzione di tornare a occuparsi del campionato italiano. Già era stato in ballo per rientrare come direttore generale del Parma, ora è stato contattato dai nuovi responsabili del Siena e Baldini si sarebbe detto soddisfatto di cominciare l’avventura.
CONTRATTO Il dirigente toscano è legato da un contratto col Real Madrid che scadrà nel giugno del 2009. Esattamente lo stesso impegno sottoscritto dal tecnico Fabio Capello che in questo momento certo non se la passa benissimo. Uscendo di scena l’allenatore friulano, sarebbe più semplice anche la decisione di Baldini.

Fonte: La Gazzetta dello Sport