Babucci: “Bella armonia con squadra e staff. Paloschi sta rientrando al meglio, in estate ha spinto molto”

Dal ritiro di Orvieto e Lubriano è intervenuto, ai canali ufficiali del club bianconero, anche il preparatore del recupero infortunati Enrico Babucci. Queste le parole del collaboratore senese:

Ritiro – “Sta procedendo molto bene. Fin dal primo giorno si è creata una bella armonia con tutto lo staff, stiamo lavorando tanto con dei buoni carichi di lavoro. Sia il mister in campo che il prof con il mio aiuto per quanto riguarda la parte atletica”.

Pagliuca – “Ci chiede di compensare quello che non può fare lui in campo. Lui passa molto tempo sul rettangolo verde, ma noi dobbiamo integrare il nostro lavoro al suo, con specifici elementi di forza, lavori aerobici e funzionali che possano essere utili a migliorare tutti i giocatori possibili”.

Paloschi – “Ha iniziato il percorso riabilitativo l’anno scorso, in collaborazione con il suo fisioterapista, per poi proseguire nel periodo in cui eravamo fermi a casa, lavorando molto durante l’estate. Si è fatto trovare in una buona condizione in questo ritiro, dopodiché abbiamo spinto molto sulla parte aerobica, quella che gli mancava di più dall’anno scorso, insieme a lavori di forza. Per questo ha una struttura migliore rispetto a quella di un anno fa. Adesso stiamo completando le ultime fasi, infatti ha già ricominciato a lavorare in gruppo”.

Slittamento del campionato – “Se da un lato può essere considerata una cosa non ottimale, avere una settimana in più di lavoro a noi che siamo un gruppo molto rinnovato può essere vantaggioso. Ci darebbe tempo per conoscerci ancor di più e consentirebbe al mister di far capire al meglio cosa vuole dalla squadra”. (J.F.)

Fonte: Fol