AVANTI TUTTA!

 

Fonte: Fedelissimo Online

 

Il SIENA insacca due volte, vince ancora e in attesa del posticipo di MODENA si riprende di prepotenza il primo posto in classifica.

Il buon VICENZA(VOTO 6 per il coraggio) si presenta al RASTRELLO con tanta voglia di fare punti ma si ritrova davanti a un’affamata ROBUR che, digrignando i denti, fa capire all’ostile nemico che l’assolata giornata non preannuncia nulla di buono.

Pronti via e dopo una serie di tentativi andati a vuoto, i BIANCONERI decidono di fare sul serio.

VITIELLO (VOTO 6,5 per la cattiveria) crossa basso al centro e dopo una serie di lisci la palla arriva sul piedino di SESTU (VOTO 7 per la scaltrezza) che insacca il buon vecchio RUSSO.

La ROBUR amministra bene la partita, concede  poco all’avversario e gestisce senza tante preoccupazioni il risultato.

Poi SESTU (VOTO 7 per la sgroppata) riceve lungo fascia, si accentra e spara in porta per il secco due a zero sancendo la fine anticipata del match

Il secondo tempo presenta un SIENA sicuro di se che parte bene e imbriglia gli sciagurati undici ospiti.

Da segnalare un mostruoso goal sbagliato dal perfido ABBRUSCATO (VOTO 7 per l’orrore) che da circa un metro non riesce a mettere dentro un difficilissimo pallone.

Partita finita e grande gioia per il caldo pubblico senese che continua ad intonare gloriosi cori per un gioioso futuro ormai a due passi.

E sabato prossimo trasfertone in quel di GROSSETO per continuare la nostra marcia.

Obiettivo della giornata è acciuffare altri tre punti possibilmente asfaltando i TORELLI MAREMMANI.

Pullman, auto o treno che sia l’importante è seguire il SIENA tifando fino al novantacinquesimo la bianconera banda di CONTE.