Auguri di cuore a tutti, ne abbiamo bisogno

Poche ore ancora per salutare senza troppi rimpianti questo 2021 che se ne va, con il consueto augurio che il prossimo sia migliore. Il mondo sta portando avanti la sua battaglia contro il Covid, un nemico invisibile che sta condizionando in maniera pesante la nostra vita relazionale, affettiva e lavorativa, un vero disastro che lascerà il segno sul futuro. Avvicinando la lente di osservazione al nostro microcosmo, la Robur, le cose non vanno meglio e il 2021 passerà agli annali, in termini di risultati, prestazioni e decisioni isteriche, come il peggiore dei 117 anni di storia. Quando partono certe dinamiche societarie, il tifoso può fare poco, solo manifestare il proprio dissenso e sperare in una svolta, atteggiamento che noi e altri tifosi stiamo tenendo. Lasciamo andare questo anno con tante, troppe, ombre e una sola luce, il ripescaggio e manteniamo alta l’attenzione, con l’augurio che il 2022 ci porti quella normalità smarrita da anni. A tutti i soci, i tifosi e ai nostri sempre più numerosi lettori gli auguri più sinceri per un nuovo anno ricco di gioie e serenità.

Siena Club Fedelissimi- Il Fedelissimo Online