Audace Cerignola vince il ricorso. Girone C a 21 squadre.

Il Collegio di Garanzia dello Sport ha dato ragione al Cerignola. Il club pugliese ha visto accolti entrambi i ricorsi verso la FIGC e la Lega Pro portati avanti dall'avvocato Cesare Di Cintio. Si va verso un girone C a 21 squadre con conseguente nuovo calendario.

Fonte: FOL