Aspettando la partita: qui Siena – qui Milan

SIENA – Iachini ha fatto svolgere una nuova seduta di allenamento questo pomeriggio a Colle Val d’Elsa. Il mister bianconero ha fatto fare ai suoi un lavoro tecnico-tattico, a porte chiuse, per preparare al meglio al sfida di domenica a San Siro. Parlando di formazione molti i dubbi che permangono, e che domani, dopo la rifinitura, nuovamente a porte chiuse e la conferenza stampa potranno esser risolti. Quel che appare certo è il modulo, il 3-5-2, con D’Agostino a svolgere il compito di regista. E in attacco non è da escludere la soluzione di due giocatori rapidi, per mettere in difficoltà una retroguardia lenta come quella rossonera. Intanto soddisfazione per Bolzoni: alle 22,34 di ieri sera è nato Leonardo, figlio del centrocampista bianconero Francesco. Il neonato pesa 4 kg e sta benissimo.

Indisponibili: nessuno
Squalificati: Terzi (9-2-2016),Vitiello (9-9-2016), Calaiò

MILAN – Dopo la sospensione della gara di Busto Arsizio per i cori razzisti il Milan nella giornata di ieri aveva lo stesso sostenuto una partitella di allenamento a Milanello. Stamani nuova seduta, iniziata con il il riscaldamento per poi proseguire con una fase di torello di circa 30'. La squadra si è poi dedicata al lavoro sulla fase difensiva per concludere la seduta con 30' di tattica in vista della sfida contro il Siena. Yepes, Zapata, Bonera e Robinho hanno svolto lavoro personalizzato in palestra. Problemi in difesa per Allegri, che oltre a Mexes squalificato deve valutare le condizioni di Bonera, problema muscolare alla coscia destra, e di Yepes, che soffre di una distorsione al ginocchio. Inoltre anche Zapata ha saltato l’allenamento di oggi a causa di un virus influenzale. Per questo al momento l’unico certo di un posto è Acerbi. I terzini dovrebbero essere De Sciglio e Costant, mentre in avanti Pazzini potrebbe giocare dall'inizio in avanti assieme a Boateng ed El Shaarawy, Domani, il Milan svolgerà la rifinitura a partire dalle 15.30.

Indisponibili: Pato, Traoré, Didac Vila, Mesbah, De Jong, Yepes, Bonera
Squalificati: Mexes