Aspettando la partita: qui Siena – qui Bologna

SIENA – Ancora con i corpo l'adrnalina per la grande vittoria di ieri a San Siro, la squadra bianconera è tornata oggi ad allenarsi in vista della sfida di giovedì contro il Bologna. Cosmi ha suddiviso la squadra in due gruppi: seduta di scarico per chi ha giocato ieri, lavoro tecnico-tattico con partitella finale a campo ridotto per gli altri. Si è fermato Contini per un episodio di lombalgia acuta, nei prossimi giorni seguirà un programma personalizzato di riabilitazione. Ancora terapie per Campagnolo. La squadra tornerà in campo domani pomeriggio a Colle Val d’Elsa, con la testa tutta rivolta al Bologna, contro il quale dovrebbe essere confermata la formazione di San Siro.

BOLOGNA – Dopo il deludente pareggio con il Pescara la squadra rossoblu è tornata ad allenarsi a Casteldebole. Seduta defaticante per coloro che sono scesi in campo ieri contro il Pescara, allenamento regolare per gli altri. Domani la squadra sosterrà una seduta di allenamento a porte chiuse, sempre a Casteldebole. Venendo alla formazione, trapela l'indiscrezione che Gianluca Curci possa prendere il posto di Agliardi, che ha palesato qualche incertezza di troppo. Pioli potrebbe attuare un mini turnover e potrebbe rilanciare Motta dal 1' minuto, mentre al centro della difesa uno tra Antonsson e Natali. A centrocampo Perez e Guarente potrebbero rientrare dall'inizio al posto di Pulzetti e Pazienza, mentre in avanti il tecnico potrebbe azzardare le due punte con Diamanti trequartista.

Fonte: Fedelissimo Online