Aspettando Godot

In questa attesa dove oggi diventa subito domani e domani è già dopodomani, non è difficile accostare quando sta vivendo il Siena ad “Aspettando Godot”, il capolavoro di  Samuel Beckett in cui deve succedere qualcosa da un momento all’altro, ma in realtà non avviene mai.  Sono giorni che scriviamo che il passaggio di proprietà è questione di ore, ma al momento, a pochi giorni dalla scadenza dei termini per l’iscrizione, ancora non c’è niente di concreto. E’ vero che un trasferimento di quote richiede tempo e attenzione, così come è vero che gli interessi in ballo sono tanti, ma è altrettanto vero che siamo alle porte con i sassi e questo ci crea una certa ansia. Le indiscrezioni vogliono che oggi potrebbe essere il giorno della chiusura dell’operazione, vediamo se sarà così e se monsieur Godot apparirà sulla scena. E il tempo passa inesorabile…(NN)

Fonte: FOL – Photo by Richard Termine