Arrivano le sentenze della Covisoc: out Chievo e sei società di Serie C

Era la tanto attesa data per capire quante e quali squadre non avessero superato l’esame della Covisoc, l’organo della Federazione che monitora la situazione economico-finanziaria delle società professionistiche. Stando a quando riportato da Sportitalia, la Commissione di Vigilanza avrebbe bocciato le domande di iscrizione di ben sei società. Su tutte spicca il Chievo, la cui eventuale esclusione porterebbe al ripescaggio in Serie B del Cosenza. In Serie C, invece, sono a rischio le posizioni di Casertana, Paganese, Novara, Sambenedettese e Carpi. Se la Casertana ha i problemi maggiori, non avendo allegato entro il termine perentorio la fideiussione, le altre situazioni sono da monitorare, in quanto per tutte sussistono problematiche legate alla rateizzazione dei contributi. A queste società resta la possibilità di fare ricorso e regolarizzare la propria posizione entro martedì 13. Fuori da questo novero il Gozzano, unica società a non aver presentato domanda di iscrizione al campionato di Serie C. (J.F.)

Fonte: Fol