Arrigoni: “Vittoria cercata. Dobbiamo sfruttare di più le palle inattive”

In conferenza stampa ha parlato anche Tommaso Arrigoni, autore di una buona prova. Queste le sue parole raccolte nel dopo gara:

"Innanzitutto volevo fare i complimenti ad Alessandro Cesarini perché se lo merita dopo il periodo che ha passato, noi gli siamo stati vicino il più possibile. Non è mai facile entrare nella testa di un ragazzo che subisce un intervento così grosso, sono veramente contento per lui. Gli auguro il meglio perché è un ragazzo d’oro, ci servirà tantissimo da qui alla fine. La vittoria di oggi è stata voluta, queste partite chiuse si risolvono spesso su situazioni un po’ sporche. In partite bloccate come questa dobbiamo credere di più sulle situazioni da palla inattiva. Con l'Arzachena abbiamo perso meritatamente ma su situazioni evitabili, oggi abbiamo vinto ma non siamo tornati i fenomeni che eravamo prima. Dobbiamo pensare alla prossima e fare punti già con l’Albissola. Punizione? Ci ho provato ed è andata bene, poi dall’angolo è scaturito il gol". (J.F.)

Fonte: Fol