Arrigoni: “In casa siamo sopra il 65% di possesso palla”

Tommaso Arrigoni, centrocampista della Robur, è stato ospite di Roburopoli, su Siena Tv. Queste le sue dichiarazioni:

Alternanza casa trasferta – “È una cosa inspiegabile, non sappiamo veramente cosa pensare. In casa facciamo le partite, abbiamo analizzato quello che produciamo e siamo sempre sopra il 65% del possesso palla. Fuori, alla prima occasione ci sblocchiamo. Una spiegazione non la sa nessuno”.

Moduli – “Abbiamo giocato quasi sempre col 3-5-2 e per gli attaccanti non è semplice. Di occasioni ce ne sono di meno, a Polidori piace attaccare la profondità ma con Cesarini che non è una punta vera non è facile. Adesso, tornando al precedente modulo, Guidone si è sbloccato. Ora siamo più consapevoli dei nostri mezzi, per adesso è il nostro momento migliore”.

Cesarini – “C’entra poco con questa categoria. Ha una forza addosso impressionante”

Como – “È partito bene, poi ha avuto un momento di flessione ma dobbiamo stare molto attenti”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL