Arrigoni: “Ad Arzachena non siamo scesi in campo, ad Olbia daremo battaglia”

Tommaso Arrigoni, centrocampista della Robur, è stato ospite di Roburopoli, su Siena Tv. Queste le sue dichiarazioni:

Le ultime due – “A Piacenza nel primo tempo siamo partiti male, nella ripresa siamo usciti fuori portando a casa tre punti importanti. Ad Arzachena non siamo scesi in campo e ci assumiamo tutte le responsabilità. Dobbiamo lavorar sodo per trovare delle soluzioni e dare battaglia ad Olbia”.

Obiettivi – “La proprietà vuole puntare più alto possibile, visto gli acquisti che ha fatto. Ci auguriamo di arrivare nelle prime posizioni”.

Serie A – “Giocai da titolare contro il Siena, che vinse 2-0, gol di Brienza e Bogdani. Ho esordito a Cesena a 18 anni. Un’emozione unica, è la squadra dove sono cresciuto, nella mia città”. 

Lucca – “L’anno scorso mi sono rilanciato, venivo da una retrocessione col Lumezzane”.

Ruolo – “Ho sempre ricoperto tutti i ruoli, dal terzino al trequartista. L’anno scorso ho fatto molto bene da mezz’ala. Ho giocato anche play e sono sincero, mi trovo bene ovunque”. (G.I.)

Fonte: FOL