Arezzo-Siena 2-1

Arezzo (4-4-2): Benassi; Luciani, Milesi, Sirri, Sabatino; Arcidiacono (46' Yamga), Foglia, Corradi (73' Rosseti), Grossi (73' Erpen); Polidori, Moscardelli. A disposizione: Garbinesi, Borra, Muscat, Solini, Masciangelo, De Feudis, Demba, D’Ursi, Ba. Allenatore: Stefano Sottili.
Siena (3-5-2): Moschin; D'Ambrosio, Stankevicius, Terigi; Grillo (53' Panariello), Gentile, Doninelli, Castiglia (73' Guerri), Iapichino (63' Masullo); Mendicino, Marotta. A disposizione: Biagiotti, Ivanov, Romagnoli, Rondanini, Bordi, Ghinassi, Saric, Vassallo, Filipovic, Bunino. Allenatore: Giovanni Colella.
Arbitro: Dionisi de L'Aquila (Trinchieri-Catamo)
Marcatori: 3' Marotta, 74' e 79' Erpen
Ammoniti: Corradi, Foglia, Moschin, Masullo
Espulso: Masullo
Spettatori: 3.212 (1.839 paganti più 1.373 abbonati). Senesi 128
Recupero: 1', 3'

La Robur regge per una buona mezz'ora e protegge l'1-0 di Marotta, ma nella ripresa viene fuori l'Arezzo con Sottili che indovina i cambi e il modulo. 3-5-2, Yamga spacca la partita, Erpen la ribalta firmando una doppietta. Nel mezzo, l'espulsione di Masullo che chiude ogni possibilità di pareggio della Robur,.

93' termina qui la partita.

92' Mendicino cade in area, per l'arbitro è tutto regolare

90' tre minuti di recupero

87' D'Ambrosio da fuori, palla sul fondo

86' Yamga è una scheggia impazzita, entra in area a velocità supersonica e centra il palo a Moschin battuto

84' Polidori svetta di testa, palla di poco fuori

79' clamoroso ad Arezzo, Erpen ha portato in vantaggio la squadra di casa. Punizione dalla destra, la palla è rimbalzata e ha beffato Moschin

77' giallo a Masullo, è il secondo. Robur in dieci

74' Erpen, appena entrato, la mette dentro su assist di Polidori: 1-1

73' dentro Guerri, fuori Castiglia. Dentro Rosseti e Erpen, fuori Corradi e Grossi

70' ammonito Masullo

65' dopo due richiami, arriva il giallo a Moschin per perdita di tempo 

64' sesto angolo per l'Arezzo (la Robur ne ha battuti due), che sembra aver alzato i ritmi in questa fase di gioco

63' fuori Iapichino, dentro Masullo

62' numero di Yamga che se ne va sulla fascia, palla in mezzo e Luciani, col sinistro, spara alto da buona posizione

57' Arezzo col 3-4-1-2 con Grossi ad agire dietro le punte

55' lampo di Marotta che si gira e tira, palla alta di poco

53' fuori Grillo, dentro Panariello con D'Ambrosio che avanza a centrocampo

51' giallo per Foglia

Incomincia il secondo tempo con una novità. Dentro Yamga, fuori Arcidiacono

46' finisce qui un ottimo primo tempo. La Robur ha la fortuna e la bravura di sbloccare subito con Marotta, che approfitta del blackout difensivo amaranto e fredda Benassi. L'Arezzo si vede con un gol annullato da Polidori e qualche accellerazione di Arcidiacono e Foglia, ma difesa e centrocampo bianconeri tengono benissimo.

46' Marotta in contropiede sfiora il 2-0! Esterno destro e palla fuori di pochissimo

45' un minuto di recupero

36' pregevole rovesciata di Polidori su cross di Arcidiacono, palla fuori di poco

34' occasione Arezzo: Foglia ha spazio da fuori, la sua staffilata termina non di molto alla destra di Moschin

30' Foglia dalla distanza, palla alta

26' contropiede Arezzo con Grossi e Arcidiacono, ma è ben attenta la linea difensiva della Robur

22' Gentile conclude con un tiro velleitario dopo un'azione da corner

14' Marotta spara alto dalla distanza. C'era la possibilità di avanzare ancora.

12' Gentile di testa, Benassi è reativo e nega il raddoppio

9' Polidori mette dentro su assist di Grossi, ma il guardalinee aveva alzato la bandierina

6' Marotta su assist di Mendicino, palla fuori

4' Siena sulle ali dell'entusiasmo, Mendicino in volata viene atterrato da Corradi, ammonito dal signor Dionisi.

3' Marottaaaaa!! 1-0 Siena!! Lancio improvviso da centrocampo, Marotta scatta e manda fuori sincronia la difesa di casa. A tu per tu con Benassi l'ex Benevento non sbaglia!!

1' subito pericoloso Arcidiacono sulla sinistra, ma chiude bene la retroguardia bianconera

Partiti! E' cominciata in questo istante il derby!!

Squadre in campo: Siena in terza maglia bianca, Arezzo in maglia amaranto e calzettoni neri.

Sproporzionata la differenza di tifo: bollente quello di casa, decisamente più freddo quello della Robur.

Tutto pronto per Arezzo-Robur Siena, le squadre stanno per entrare in campo.

Cambia qualcosa mister Colella nel sentito derby di Arezzo. Esordio per Terigi, con lui Stankevicius e D'Ambrosio. Grillo e Iapichino in fascia, conferma per Doninelli in mezzo con Guerri in panchina.

Nell'Arezzo niente 4-2-3-1. L'ex Yamga parte dalla panchina per dare spazio al tandem Polidori-Moscardelli in avanti. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol