Arezzo-Livorno, oggi si decide- Possibile anche il rinvio della partita

Oggi si sa se Arezzo-Livorno si gioca. La Lega vuole che si giochi (“Fermarsi sarebbe la fine, stiamo lavorando con il sindaco per una soluzione. Aspettiamo risposte dai calciatori” ha detto Gravina), l’Aic è ferma sullo sciopero e stamani Tommasi (atteso anche Ghirelli della Lega) ha un nuovo colloquio con la squadra, prima di un vertice in Prefettura. Visto che dalla proprietà i soldi per gli stipendi non arrivano, la soluzione sarebbe avviare l’iter per il fallimento, con un esercizio provvisorio come a Vicenza: ieri il sindaco ha visto la presidente del tribunale. Questo percorso prevede anche l'escussione dell fideiussione di 350mila euro che entro due mese andrebbe ai calciatori. Tra le varie soluzioni la Lega potrebbe anche decidere di rinviare la partita a data da destinarsi.

Fonte: Fol