APPUNTI BIANCONERI

Siena, 7 maggio 2011 – ore 15

Mancava qualcuno? Non ce ne siamo accorti! Sabato c’eravamo tutti.

Questa grande  giornata l’abbiamo attesa ed è arrivata. Puntuale.

Ma, mancava qualcuno?

Allora, ripensandoci: curva, in delirio. Gradinata, bella, imbandierata e in festa. Sotto San Domenico, tifosi felici. Murellino, grandioso.

Tribuna coperta: mi giro intorno e vedo le solite facce amiche, tutte amiche, anche quelle di chi non conosco di persona. Quelli con la pettorina gialla: ci sono. I carabinieri con la divisa elegante: sì, anche loro ci sono ed oggi si possono gustare la partita. Misericordia, Pubblica Assistenza e Vigili del Fuoco…presenti.

Tribuna vip: i nostri Presidentoni, loro sì che si vedono bene!

Il campo: vediamo… la squadra…sì, ci sono tutti, anche quelli con gli acciacchi. Il Mister…sì, sì, c’è anche lui: concentrato e (gli si legge negli occhi anche da lontano) soddisfatto. E quanta gente intorno e in panchina!

Gli avversari…be’, quelli…sì, ci sarebbero, ma si notano poco!

Il sole, quel meraviglioso sole dei miei ricordi, non poteva mancare.

Ma, scusate, allora chi mancava? Io c’ero e il sogno sfuggito solo per un anno me lo sono gustato, centellinato, ho sentito e respirato a fondo  il profumo della festa. Ho saltato, cantato e ammirato tutto quel BIANCONERO che ha riempito la città.

Eppure c’è ancora qualcuno che vuol provare a “contare” il nostro entusiasmo, a metterlo in una gabbia fatta di numeri.

E allora, mancava qualcuno? Ma  no, avete sbagliato i conti, c’erano proprio tutti: bastava solo alzare gli occhi al cielo.

GrAzie A tutti! GrAzie Robur! (Anna)

Fonte: Fedelissimo Online