Antonio Tartaglione il giocatore in prova

Tra i bianconeri che ieri sono scesi in campo a Canepina figurava anche il nome di Antonio Tartaglione, centrocampista che per qualche giorno si è allenato in prova nel ritiro di Orvieto e Lubriano. Il classe ’98 è reduce da una stagione in Serie D alla Pro Livorno Sorgenti, mentre in precedenza aveva giocato con le maglie di San Donato Tavarnelle, Aglianese e soprattutto Pistoiese, squadra con la quale ha esordito nei professionisti e in cui ha militato per due stagioni e mezzo. “Lo abbiamo lanciato per valutarlo, abbiamo approfittato di questa amichevole per fare una valutazione più approfondita”. Così il responsabile dell’area tecnica Ernesto Salvini si è espresso nei suoi confronti al termine dell’incontro, a testimonianza di come il suo profilo sia ancora soggetto ad un’analisi da parte di tutta l’area tecnica. Per Tartaglione l’obiettivo è quello di ritagliarsi un posto in un reparto che può contare già sui vari Collodel, Bianchi, Meli, Buglio e Leone.

Fonte: Fol – Foto: Tuttosport