Antonelli: “Resistere alle offerte e rimanere così”

“Vogliamo mantenere un organico all'altezza” Queste le parole del responsabile dell’area tencica bianconera Stefano Antonelli, col quale abbiamo parlato del mercato iniziato lo scorso 3 gennaio.

Quali le novità?

Sostanzialmente nessuna. Come detto vorremmo mantenere questa squadra. Per fare ciò dovremmo resistere alle offerte che sono arrivate e che presumibilmente arriveranno, riuscendo ad arrivare a fine mercato così. Potrebbe uscire Anche se non possiamo non pensare ai grandi problemi economici che purtroppo rimangono. Per questo, le uniche uscite che vorremmo fare sarebbero quelle a noi più congeniali, ma che non sono facili.

Quale l’obiettivo della Robur?

Credo che tutti cercheranno di rinforzarsi e di trovare gli uomini giusti per migliorare. Noi abbiamo, a mio avviso, una buona squadra e, guardando il girone d’andata, per mille motivi potevamo ottenere di più. Nonostante ciò non mi aspetto regali o cose particolari nel girone di ritorno. Per far bene, dovremmo essere bravi noi a continuare a mantenere alta la tensione e la concentrazione.

Sul rinnovo di Giannetti ci sono novità?

Con Giannetti rinnoviamo, siamo ormai vicinissimi alla accordo e alla firma.

Rubin, Emeghara, Calello: negli ultimi giorni sono uscite alcune voci su di loro.

Rubin è una soluzione possibile. Per quanto riguarda invece Calello credo che quello che è usito sia più la volontà del calciatore di tornare in un ambiente dove è stato bene. Infine Emeghara: purtroppo viene da una prima parte di stagione non positiva che non sarà facile da sistemare.  (lu.ca.)

Fonte: Fedelissimo Online