Anche i tifosi laziali onorano la memoria di Lorenzo

Una grande serata di Robur, una serata che sarebbe piaciuta a Lorenzo, al Guasoa che l’avrebbe condivisa con i suoi amici gioendo e festeggiando al 3-0 bianconero. Nella sua serata un gesto da sottolineare arriva dai tifosi laziali, gli avversari della gara di ieri che hanno voluto a modo loro omaggiare la memoria del Guaspa.

Riprendiamo il racconto di un tifoso:
“Un incontro forse casuale per un gruppo di tifosi laziali, che dopo aver pranzato in un noto ristorante senese hanno appreso e conosciuto cosa avremmo fatto da lì a qualche ora, chi era Lorenzo Guasparri, quello che rappresenta per noi, quello che ha dato al Siena. Dopo questi racconti e usciti dal locale, i tifosi biancocelesti si sono ripresentati, dopo mezz'ora, con un mazzo di fiori, da consegnare ai familiari di Lorenzo, colpiti da quello che avevano sentito a pranzo. Tale mazzo di fiori è stato esposto sotto la foto del Guaspa alo stadio”.

E allora, in storie come questa, è palese di come molte volte il tifo dimostri davvero di andare oltre ogni colore e oltre ogni bandiera. Onore a loro quindi, che con un semplice gesto, spontaneo e disinteressato, hanno dimostrato così tanta sensibilità.

Fonte: Fedelissimo Online