Altro deferimento per l’Arezzo

Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito alla sezione disciplinare del Tribunale Federale Nazionale l’Arezzo, per alcune irregolarità amministrative risalenti alle scadenze economiche di dicembre.
Stesso provvedimento anche per Akragas e Matera

Fonte: Fol