Altro allungo del Trastevere sul Montevarchi. Ok Tiferno, il Badesse riparte con un pari

Quando vinse a Siena era reduce da un periodo difficile ma dopo quel successo non si è più fermato. Il Trastevere continua la sua cavalcata verso la vittoria finale, dopo aver centrato la decima vittoria nelle ultime undici gare; stavolta i capitolini si impongono a Gavorrano con una rete di Giordani in chiusura di primo tempo. Questa potrebbe rappresentare l’allungo decisivo, perché dietro si fermano quasi tutte. A partire dal Montevarchi, che impatta sul campo del San Donato Tavarnelle e scivola a meno 10 dalla testa; dopo il vantaggio di Cela, i valdarnesi si fanno riprendere da Pisaneschi. Al terzo posto sale il Tiferno, che si sbarazza della Flaminia con un risultato all’inglese: decidono nel finale Traini e Dominici. A braccetto inseguono Cannara e Trestina, fermate sul pari dalle due penultime della classe. I rossoblu non vanno oltre l’1-1 contro la Sinalunghese (al vantaggio senese di Pierangioli risponde Bazzoffia), mentre la formazione di Bonura soffre ma alla fine agguanta il pareggio a Scandicci: finisce 2-2, con doppiette per Borgarello ed Essoussi.

Rallenta anche la Pianese, bloccata sul segno X dal Montespaccato. Il vantaggio dei padroni di casa firmato da Gambale viene impattato dal solito Arras, a segno dagli undici metri. Stesso risultato a Badesse, dove la compagine di Bonuccelli tornava in campo a distanza di un mese dall’ultima volta a causa dei problemi con il Covid. Contro il Foligno, i biancocelesti passano in vantaggio con Corsi, ma poi si fanno riprendere da Mancini. Bella vittoria per la Sangiovannese, che si sbarazza con un netto 3-0 dell’Ostiamare e allontana la zona calda. Decidono le reti di Ceccuzzi, Lorenzoni e Falomi. (J.F.)

Foto: Facebook Trastevere Calcio
Fonte: Fol