Albè: “Non abbiamo rubato niente”

Curioso e inatteso siparietto tra i due mister Albè e Colella, che hanno parlato assieme in conferenza stampa. Queste le dichiarazioni dell'allenatore della Giana Erminio:

L'amicizia con Colella – "Ci siamo conosciuti l'anno scorso, quest'estate gli ho chiesto qualche consiglio, e lui me l'ha dati giusti. Lui abita a Treviso, poi va dove lo porta il cuore. L'anno scorso ha preso il Renate, squadra che faceva fatica, e col 3-5-2 mi ha impressionato".

La partita – "Preso il gol dell'1-1 dicevo che si era troppo lezzosi davanti e bravi nel possesso palla. Bisognava essere più determinati. Non mi pare che la Giana abbia rubato niente, Pinardi è la prima partita che fa e ha diretto bene. Uscito lui è entrato Biraghi che ha fatto gol. Mi spiace aver preso il gol su palla da fermo". (Giuseppe Ingrosso)
Fonte: Fol