Aic, ecco il piano B per scongiurare lo sciopero

L’Aic sta compiendo un estremo tentativo per evitare il rinvio della prima giornata del campionato di Serie A. Raccogliendo l’assist di ieri del patron del Napoli De Laurentiis il presidente del sindacato Damiano Tommasi proporrà alla Lega di firmare un contratto collettivo "ponte" fino a giugno 2012, sulla base del testo già firmato dall’Aic e rigettato dalla Lega: nessuna correzione agli articoli 4 (contributo di solidarieta’) e 7 (allenamenti separati). "Ho l’impressione – ha detto Tommasi – che diversamente non basteranno 15 giorni, ma ci vorranno mesi". Subito dopo si aprirebbe un tavolo per rimettere in discussione i punti più controversi ed affrontare per la prima volta il tema dei diritti d’immagine dei calciatori, che interessa molte società. Il sindacato si sta mettendo in contatto col presidente Beretta e i club. Una risposta è attesa in mattinata. Altrimenti la Federcalcio annuncerà il rinvio della prima giornata.

Fonte: Gazzetta dello sport