Ag. Paolucci: “Può restare a Siena anche in caso di B”

"Col Chievo ha avuto l'occasione di entrare per il finale di gara, stavolta non è riuscito a fare gol in pochi minuti anche se ha avuto un grande impatto al match". Parole di Claudio De Nicola, agente dell'attaccante del Siena Michele Paolucci, che a TuttoMercatoWeb.com ha parlato del momento del suo assistito e delle prospettive per il suo futuro: "Si è messo a disposizione della squadra ed è concentrato nel farsi trovare pronto quando viene chiamato in causa. A dimostrazione di un grande attaccamento alla maglia. La squadra è concentrata per realizzare quest'impresa e lotteranno fino alla fine".

La situazione è in bilico, ma lui è pronto a restare anche in caso di B?
"In ogni situazione c'è bisogno della combinazione giusta tra la volontà del giocatore e della società con il proprio allenatore. Bisogna valutare tante cose, ma nel caso ci fossero le giuste garanzie non sarebbe un problema".

A livello contrattuale com'è è la situazione?
"Ha rinnovato per cinque anni e spalmato il suo ingaggio che altrimenti sarebbe rimasto a circa 1mln di euro a stagione. E' una scelta molto personale quella che ha fatto, che molti altri non avrebbero fatto, legandosi al club per più stagioni dopo aver fatto tutte le valutazioni del caso con intelligenza".

Fonte: tuttomercatoweb.com