Ag. Paolucci: “Non vuole lasciare Siena, può dire la sua”

Il cambio di panchina da Cosmi a Iachini e la rete segnata a San Siro potrebbero cambiare la sorte di Michele Paolucci, attaccante che fino a qualche giorno fa sembrava destinato a lasciare i bianconeri. Ad aggiornarci della situazione l'agente del calciatore, Claudio De Nicola, in esclusiva perTuttomercatoweb.

Claudio De Nicola, nell'ultima intervista rilasciata aTuttomercatoweb Michele Paolucci sembrava un giocatore in partenza. Poi, è andato via Cosmi ed è arrivato Iachini e domenica a San Siro il giocatore ha fatto gol

"Ho avuto modo di leggere attraverso i quotidiani che Iachini a domanda su Michele ha detto che non ha preclusione nei confronti di nessuno, non tanto per il gol che ha fatto quanto per quello che ha visto in questi giorni. Michele vuole ripagare l'impegno e i sacrifici fatti dalla società per acquistarlo. La volontà è rimanere a Siena fino alla fine e giocarsi le sue chances. Certo, non è facile entrare sempre a partita in corso, ma diciamo che quel gol a San Siro è come una mano che esce dalle sabbie mobili per dire: ci sono anche io".

Ci sono molte squadre di B su di lui

"Anche dalla A ci sono richieste. Ma parlando col ragazzo, anche vedendo la strategia del Siena, con Larrondo verso Firenze, lui può dare una grossa mano. E onestamente in un modulo come quello di Iachini Paolucci può fare molto bene".

Un'ultima battuta su Stefano Guberti. Aspettando la sentenza del Tnas

"Ci auguriamo che tutti i ragazzi che sono stati implicati e che come Stefano stanno subendo una condanna per parole di persone si sono vendute l'infinito possano finalmente avere giustizia".

Fonte TMW