Acquadro è tornato al suo posto

Uno dei giocatori più positivi di questo primo scorcio di Stagione è sicuramente Alberto Acquadro. Centrocampista di buona tecnica, molto duttile, non ha sbagliato una partita, rendendosi utile sia in fase propositiva che di contenimento, un’altra scelta vincente del duo Perinetti-Strano. La storia di Acquadro è un esempio di come spesso il calcio non riconosce i meriti degli interpreti, non si spiegherebbero diversamente le ultime due stagioni trascorse in serie D, dopo importanti esperienza il Lega Pro, tra cui la promozione in serie B con il Venezia che, guarda caso, aveva dietro la scrivania…. Giorgio Perinetti. Finalmente Acquadro è tornato nella categoria in cui sta dimostrando di poterci stare alla grande, il centrocampista bianconero sta facendo molto bene e ha ancora abbondanti margini di crescita, per la gioia personale e dei tifosi bianconeri, che ne hanno apprezzato fin da subito le sue qualità.

Fonte: FOL