Acn Siena femminile: il punto con il preparatore atletico Michele Forte

Inizierà il 18 ottobre il campionato di Eccellenza femminile, che vedrà ai nastri di partenza il Siena di mister Maffei. Giovedì verrà stilato il calendario. Lo start del campionato è comunque legato all’evolversi della curva epidemiologica e delle decisioni che verranno prese in merito, a partire dal prossimo dpcm. Intanto, negli impianti del San Miniato, prosegue la preparazione delle bianconere.

A fare il punto della situazione il preparatore atletico Michele Forte. 

LA PREPARAZIONE. “Il primo passo è stato conoscere le ragazze e farle conoscere tra loro, visto che si tratta di un gruppo tutto nuovo. E vedere quali sono le possibilità di ognuna. Abbiamo ovviamente dato una linea guida di resistenza generale e abbiamo svolto molto lavoro a corpo libero. Ci stiamo impegnando nella resistenza e anche un po’ con la forza. D’altra parte si tratta di giocatrici giovani, vanno bilanciate le due cose: dalle giovani non si può pretendere un lavoro di sola forza”. 

LA CARRIERA. “Sto studiando Scienze Motorie a Firenze, a dicembre dovrei laurearmi. Ho iniziato lo scorso anno come preparatore atletico nella pallavolo femminile alla Mens Sana: mi ha contattato un amico, sono piaciuto e sto continuando tutt’oggi. La passata stagione ho iniziato anche con il calcio maschile, con i Giovanissimi”. 

IL DEBUTTO NEL FEMMINILE. “Sì, è la mia prima volta nel femminile. Mi hanno chiamato e sono entrato con entusiasmo in questo mondo per me nuovo. Con il calcio ero un po’ arrugginito, ma dopo un anno di esperienza mi sono rimesso in pari”. 

Fonte: ACN Siena Femminile