ACN Siena Femminile, all’esordio, batte nettamente l’Aglianese 3-1

Inizia con il piede giusto, l’Acn Femminile, la nuova avventura nel campionato di Eccellenza. Nonostante la partenza ritardata, le ragazze di mister Maffei, all’esordio stagionale – la partita si è giocata ieri sera dopo il rinvio di domenica scorsa – battono 1-3 l’Aglianese e prendono la rincorsa verso il prossimo match, la gara casalinga contro la ‘big’ Montevarchi, in programma domenica alle 14,30 a San Miniato. 

Partono forte le bianconere che si fanno vedere nell’area avversaria già al 3’ con una punizione dal limite di Presentini, debole. Due minuti dopo ci prova Pastorelli, ma la conclusione è alta. Ancora due giri di orologio e arriva il vantaggio, grazie a una splendida conclusione di Presentini che finta, si sposta la palla sul sinistro e calcia a giro: un tiro imparabile. E’ il 18’ quando l’Aglianese rimette il risultato in parità. Il Siena prova subito a reagire: al 20’ Amabili crossa per Presentini che non trova il tocco vincente; al 25’ bella palla di Del Toro a Di Tella che calcia all’angolino e costringe il portiere avversario a rifugiarsi in corner. Intorno alla mezz’ora le padrone di casa provano a spingere, ma una grande Brogi non si fa trovare impreparata. 

Anche la ripresa inizia a tinte bianconere: al 14’ tunnel di Presentini e palla a Pastorelli che da due passi manda alto. Al 29’ il Siena torna in vantaggio, grazie a un’altra grande giocata di Presentini: dalla destra serve Di Tella che sola davanti al portiere non sbaglia l’1-2. Il tris al 37’: un’inarrestabile Amabili, che si è nettamente distnta, fa tutto da sola e segna il gol che chiude la partita. 


La formazione bianconera: 

ACN SIENA (4-4-2): Brogi; Agresti, Picciafuochi, Meattini, Martini; Amabili, Del Toro, Ticci, Di Tella; Pastorelli (dal 36’ st Nardone), Presentini. All.: Maffei.