Abodi: “La Serie B non è stata truccata. Scommessopoli? C´è tanta confusione”

Per fortuna fino ad ieri si è giocato quindi le brutte notizie hanno fatto media con il grande spettacolo che hanno offerto i playoff. Su tutto il polverone che viene da questo scandalo sul calcioscommesse c´è grande confusione. La gente è disorientata perché non capisce cos´è successo. Sono accaduti dei fatti che meritano di essere giudicati ma non si può dire che il campionato di Serie B è stato falsato. Laddove ci fossero stati degli errori li accerteremo e prenderemo dei provvedimenti, ma condannare l´operato di tutti è una profonda mancanza di rispetto nei confronti di tutte le persone oneste, e sono tante, che lavorano per questo sport. Detto questo, l´inchiesta (della Procura di Cremona, ndr) è ancora piena di contorni indefiniti ed adesso è impossibile arrivare a delle conclusioni. Ad oggi non ci sono riferimenti provati ad alcun dirigente o società. Paventare prospettive catastrofiche per la nostra Serie B mi sembra proprio opportuno".

Fonte: Radiosportiva