A Padova per continuare a sognare

La vittoria dell’Atalanta in pieno recupero non può certo offuscare il sudato successo della Robur sulla Triestina e la serie di risultati positivi per i bianconeri che sono scaturiti dall’ultimo turno infrasettimanale della serie B. I bergamaschi infatti, pur non esprimendo assolutamente un bel gioco riescono a capitalizzare le occasioni favorevoli e a sfruttare le disattenzioni che gli avversari hanno nei momenti decisivi della partita. Un atteggiamento sicuramente da grande squadra, che proietta i neroazzurri in testa da soli, mantenendo invariato il distacco dalla Robur e allungando quello sul Novara. La prossima giornata però però potrebbe aggiungere nuovi significativi elementi alla corsa di testa. Per il Siena infatti una vittoria a Padova potrebbe davvero essere di importanza vitale visto che giocoforza Atalanta e Novara nel posticipo di lunedì sera si toglieranno punti preziosi a vicenda. La trasferta dell’Euganeo non è certo delle più agevoli però, visto anche il clima difficile che si respira in Veneto, con la squadra di Calori che dopo un ottimo inizio appare in caduta libera. Una crisi, quella biancoscudata, che è praticamente coincisa dal punto di vista temporale con il grave infortunio a Succi. Il sostituto De Paula stenta a carburare e il solo Vantaggiato non può reggere unicamente il peso di un attacco in difficoltà. Mister Calori è stato confermato ma sa che contro la Robur si gioca già molto del suo futuro. L’incolore prestazione di Grosseto deve essere dimenticata in fretta e per sabato pomeriggio non mancano certo gli stimoli per far bene.

Il Siena, dal canto suo, viene da due vittorie figlie della voglia e del sacrificio. Sei punti importantissimi che hanno messo in evidenza il carattere dei bianconeri nei momenti di difficoltà. Il Padova, se in giornata, ha qualità da vendere, ma in questo momento della stagione la truppa di Antonio Conte non può davvero lasciare nulla di intentato per provare ad allungare il divario dalla zona playoff. (Guido De Leo)

Fonte: Fedelissimo Online