A grandi passi verso Brasile 2014

Tra proteste, polemiche, ritardi di consegna e voglia di emergere, i preparativi dei Mondiali 2014 continuano ad andare avanti e il governo brasiliano assicura insieme alla Fifa e a Ronaldo che tutti i lavori verranno completati e consegnati entro fine maggio. Secondo le news che si trovano nelle ultime ore sul web anche la nazionale brasiliana non sta iniziando nel migliore dei modi il suo percorso verso la Coppa del Mondo perché è stata fischiata da un gruppo nutrito di inseganti durante un raduno a Rio De Janeiro. Evidentemente la popolazione appare infastidita dallo sciupio di pubblico denaro per la creazione di stadi, aeroporti, strade e altre infrastrutture, ma di contro è ovvio, per gli organizzatori, che dopo il Mondiale tutte queste opere straordinarie saranno a disposizione della collettività per i prossimi anni. I piani per la sicurezza invece stanno procedendo meglio del previsto con le forze dell’ordine che ormai si sono stanziati in zona favelas sedando le ribellioni della gente del posto senza particolari difficoltà. Luci ed ombre dunque, chiaroscuri di una nazione che non aspetta altro che la cerimonia di apertura dei Mondiali 2014 del 12 di giugno per dimostrare al mondo intero di essere stata in grado di organizzare tutto al meglio, al di sopra delle sue reali possibilità. Per quanto riguarda le scommesse Italia Brasile 2014, invece,  è tutto pronto, l’evento è sponsorizzato online su tutti i migliori siti bookmakers e gli scommettitori si preparano a vincere insieme agli Azzurri e alle altre nazionali che competeranno per contendersi il trofeo più ambito del mondo. Ormai ci siamo quasi, i giocatori sono stati tutti convocati dai ct, che hanno regalato un gioia incontenibile a chi scenderà in campo e un’amarezza profonda a chi non potrà realizzare questo sogno, ma d’altronde queste sono le regole del gioco che vanno accettate e capite. Finiti i campionati di calcio di casa nostra, adesso i tifosi saranno impegnati con l’appuntamento mondiale brasiliano che verrà trasmesso per intero sulla TV a pagamento, mentre le partite della Nazionale Italiana verranno trasmesse dalla TV nazionale secondo gli orari del calendario.