Tosoni Auto

News

03/07/10 00:00 | Trefoloni dismesso dalla CAN di serie A - Due organici diversi tra lega A e Lega B - Collina lascia

Pierluigi Collina lascerà il ruolo di designatore arbitrale della serie A per accettare l'offerta di Michel Platini che lo ha chiamato a  ricoprire lo stesso ruolo all’interno dell’UEFA.

Al suo posto andrà l’aretino Marcello Nicchi che, essendo già presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, ricoprirà un doppio ruolo seguendo una moda, non si sa quanto corretta, tanto cara ai politici italiani.

Chi lascerà l’AIA, su loro richiesta, saranno il senese Matteo Trefoloni e il mantovano Massimiliano Saccani mentre all’ascolano Emidio Morganti è stata concessa una proroga nonostante i raggiunti limiti di età.

Dal prossimo campionato esisteranno due leghe, la Lega di serie A e la Lega di serie B ed ognuna di esse avrà a disposizione un organico di arbitri ben distinto.

È stato inoltre stabilito che gli arbitri della Lega A non potranno arbitrare partite della Lega B, viceversa i più meritevoli della Can di B avranno la possibilità  la possibilità di dirigere gare della Lega A.  

Di seguito l’organico completo degli arbitri a disposizione della Lega B:

 

BAGALINI Roberto Fermo

GUIDA Marco Torre Annunz.

BARACANI Leonardo Firenze

MASSA Davide Imperia

BARATTA Silvio Salerno

MERCHIORI Filippo Ferrara

CALVARESE Gianpaolo Teramo

NASCA Luigi Bari

CANDUSSIO Renzo Cervignano

OSTINELLI Emilio Como

CERVELLERA Angelo Taranto

PALAZZINO Gennaro Ciampino

CIAMPI Maurizio Roma 1

PINZANI Riccardo Empoli

CORLETTO Andrea Castelfranco

V. RUINI Alessandro Reggio Emilia

DOVERI  Daniele Roma 1

STEFANINI Nicola Prato

GALLIONE Emiliano Alessandria

TOMMASI Dino Bassano del G.

GIACOMELLI Piero Trieste

TOZZI Riccardo Ostia Lido

GIANCOLA Angelo M. Vasto

VELOTTO Massimiliano Grosseto

 

Fonte: Fedelissimo Online