News

10/03/19 14:30 | Pro Vercelli-Siena 1-1

Pro Vercelli (4-2-3-1): Nobile (74' Moschin); Berra, Milesi, Crescenzi, Mammarella; Sangiorgi, Bellemo; Azzi (24' Gatto L.), Germano, M. Gatto (64' Emmanuello); Morra. A disposizione: Comi, Schiavon, Mal, Grillo, Volpe, Auriletto, Iezzi, Foglia, Gerbi. Allenatore: Vito Grieco.
Siena (4-3-1-2): Melgrati; Pedrelli, Romagnoli, D’Ambrosio, Zanon; Gerli (81' Sbrissa), Arrigoni, Vassallo (69' Bulevardi); Guberti (81' Fabbro); Aramu (69' Cesarini); Gliozzi (85' Cianci). A disposizione: Comparini, Esposito, Imperiale, Varga, Rossi, Chiossi, Gorini. Allenatore: Michele Mignani.
Arbitro: Colombo di Como (Sartori-Mittica).
Marcatori: 11' Berra (PV), 51' Gerli (S).
Ammoniti: Guberti (S), Milesi (PV), Gliozzi (S), Berra (PV), Zanon (S).
Spettatori: 1.533 di cui 1.048 abbonati e 485 paganti. Senesi 64. Incasso 7.037 euro.

Recupero: 3', 5'.

Era importante non perdere e, per come si era messa, col gol di Berra in apertura e un immobilismo nel primo tempo, il punto di Vercelli vale oro, anche se il dominio nella ripresa, col pari di Gerli e le palle del sorpasso nei piedi di Guberti e lo stesso Gerli, crea spazio per qualche rammarico. Ma alla fine va bene così, il quarto posto è blindato, il secondo dista tre punti, le scorie di martedì sembrano passate. Bene l'assetto difensivo, sugli scudi Zanon e Guberti, è mancato il feeling Aramu-Gliozzi (che salterà la Lucchese per squalifica) ed è da registrarsi un piccolo passo indietro di Cesarini.

A fine partita mister Grieco e i giocatori della Pro vanno a colloquio con i supporter di casa, a cui non è evidentemente andata giù la prestazione

96' trenta secondi dopo il 95' finisce la partita

95' ultimi secondi con un palleggio in fase difensiva del Siena

92' nessuno vuole osare in questi minuti finali

91' mischia in area senese, Zanon resta a terra dopo uno scontro di gioco

90' cinque di recupero

88' Cesarini prende palla dalla trequarti, evita un giocatore ma poi calcia malissimo col destro

87' Cesarini e Mammarella a contatto in area di rigore, in prossimità della linea di fondo. Cesarini va giù, per Colombo è tutto regolare

87' Cianci si lancia in profondità e viene steso da Sangiorgi e Berra. Fallo e nessun cartellino, ma ha rischiato la Pro perchè Berra era già ammonito

85' ultimo cambio del Siena, Cianci rileva Gliozzi (che salterà la prossima per squalifica)

84' Zanon trattiene Germano, giallo per lui

84' duro intervento da dietro di Berra su Gliozzi, ammonito l'autore dell'1-0

83' punizione da sinistra di Arrigoni calciata in mezzo, Moschin esce e blocca il pallone

81' altro doppio cambio Siena: Fabbro e Sbrissa per Guberti e Gerli, autore dell'1-1

77' Guberti illumina in verticale per Bulevardi, cross rimpallato

76' Guberti da sinistra, Zanon gli porta via un uomo ma il vicecapitano calcia in bocca a Moschin

74' dentro Moschin, Pro Vercelli sfortunata visto che è il secondo campio per infortunio. Mister Grieco ha esaurito le sostituzioni

74' taglio alla fronte per Nobile che esce dal campo. E' pronto il vice Moschin, ex tra l'altro della partita

72' ammonito Gliozzi, cartellino pesantissimo. Salterà Siena-Lucchese

71' Gliozzi servito in profondità da Guberti, Nobile in uscita lo anticipa e viene colpito involontariamente alla testa, poi Cesarini segna a porta vuota ma l'arbitro sanziona la posizione irregolare di Gliozzi. Nobile resta a terra.

71' Gliozzi lancia Bulevardi che si fa subito vedere con una fuga sulla sinistra, poi rientra e crossa col destro, Gerli gira al volo poco sopra la traversa!

69' è il momento del Mago Cesarini, che entra insieme a Bulevardi. A fargli posto Aramu e Vassallo

65' Morra spinge D'Ambrosio e poi protesta platealmente con l'assistente, l'arbitro non estrae il giallo

64' corre ai ripari la Pro, dentro Emmanuello, fuori Massimiliano Gatto

63' ancora Siena, Guberti vede e serve Vassallo a sinistra, cross sbagliato che per poco non inganna Nobile che comunque blocca la sfera

62' iniziativa di Zanon che pesca in profondità Vassallo, palla centrale per Gerli che prova il piazzato, Nobile para con tranquillità. Altra buona azione dei bianconeri

61' Aramu lancia Gliozzi che aveva però accorciato

60' Siena vicino al vantaggio! Contropiede Siena dal corner di Mammarella, Vassallo allarga per Gerli che crossa un po' troppo lento, Nobile coi pugni consegna palla a Guberti che non ci pensa due volte e da fuori area calcia di collo pieno, Nobile a mano aperta salva e mette in angolo!

59' si riaffaccia in avanti la Pro col quarto angolo della partita (due ne ha battuti il Siena)

58' Aramu può calciare ma serve Gliozzi, tocco indietro per Guberti che si porta la palla sul sinistro e calcia debole, para Nobile. Ma è un'altra Robur nella ripresa

55' ottimo momento del Siena, Pro in difficoltà

54' Melgradi coi piedi respinge il tiro di Morra, che si era liberato troppo facilmente di Romagnoli

51' Gerliiiiii, 1-1! L'azione nasce a sinistra con Zanon, poi Guberti serve in orizzontale Gerli, che calcia di collo pieno, Nobile la sfiora soltanto ed è parità! Secondo gol in campionato per Gerli dopo quello di Pistoia

48' va Aramu, deviazione della barriera, palla sul sinistro di Guberti che non inquadra lo specchio

47' giallo a Milesi per un gomito alto su Aramu

46' subito Siena che attacca a destra, Guberti per Aramu che crossa, Nobile blocca la sfera ma c'era comunque un fallo in attacco di Gliozzi

Partiti! E' ripresa la partita al Silvio Piola di Vercelli

Squadre di nuovo in campo per il secondo tempo di Pro Vercelli-Siena. Si riparte dall'1-0, non ci sono sostituzioni

In una partita bloccata la differenza la fanno i calci piazzati. Sull'angolo di Mammarella Pedrelli si perde Berra, che batte Melgrati. Il Siena va in difficoltà e rischia il 2-0 (occasioni capitate a Morra, Mammarella e Massimiliano Gatto), poi si riprende nel finale di tempo: Gliozzi gira a lato una punizione di Arrigoni, Pedrelli impegna Nobile da fuori. Ma servirà di più per scalfire il bunker di casa.

48' fine primo tempo

47' Arrigoni calcia direttamente sul fondo

47' corner da destra, Nobile esce a vuoto, altro angolo per il Siena

46' Pedrelli! Il terzino ci prova da fuori, palla indirizzata al set, Nobile si rifugia in corner!

45' tre minuti di recupero

42' la Pro sfiora il 2-0, Morra prova il tacco da due passi su cross da destra, la palla sfila sul fondo

41' calcia male Aramu, palla fuori

40' Aramu strappa fallo dai 30 metri. Fallo commesso da Leonardo Gatto

39' punizione di Aramu da sinistra, Gliozzi salta indisturbato, Nobile guarda la palla che passa non lontano dal secondo palo!

38' Melgrati fa e disfa; prima regala palla a Massimiliano Gatto, poi va a rimediare parando il sinistro dell'esterno della Pro Vercelli!

37' cross di Guberti e poi tiro di Vassallo, entrambi murati dalla difesa bianca

35' Mammarella rimane a terra. Il capitano di casa si rialza senza problemi

34' punizione Siena, solito schema con Arrigoni che cerca Aramu fuori dall'area, sinistro murato e per poco la Pro non riparte in contropiede

33' Mammarella cerca il lato del portiere, palla fuori di poco!

32' Aramu a contatto con Berra, punizione Pro da posizione pericolosissima, si sistema Mammarella

31' angolo di Mammarella, dalla stessa bandierina da cui è nato l'1-0: Bellemo colpisce male, palla fuori

30' non si intendono i bianconeri dalla metà campo in su

28' giallo a Guberti per proteste

28' Morra ha spazio a sinistra, bravi Romagnoli e Pedrelli a tamponarlo, poi il suo sinistro viene bloccato da Melgrati

26' senza sbocchi il Siena cerca più volte il lancio lungo per Gliozzi, senza fortuna al momento

24' Zanon butta la palla fuori per permettere il campio della Pro. Azzi esce dal campo per infortunio, entra Leonardo Gatto

21' partita bloccata, non ci sono spazi

18' punizione di Mammarella, fallo in attacco della Pro. La Robur incassato il gol non riesce a reagire

13' Gatto salta con gran facilità Pedrelli e va al cross, Azzi di testa colpisce debole, facile parata di Melgrati

11' Pro Vercelli in vantaggio, gol di Berra. Angolo tagliato di Mammarella, Berra anticipa Pedrelli e di testa supera Melgrati

10' Morra lotta sulla sinistra e strappa un angolo, deviazione di Romagnoli

8' contatto Romagnoli-Morra al limite dell'area, l'arbitro lascia correre e poi segnala un fallo di mano del bomber di casa. Il contatto, comunque, era fuori dai 16 metri

5' occasione Siena! Zanon in fuga sulla sinistra, cross per Gliozzi che sul primo palo anticipa Crescenzi e di testa manda fuori di poco!

4' lancio lungo per Azzi, D'Ambrosio anticipa Melgrati in uscita e poi sbroglia la matassa

2' cross da destra di Azzi dopo un errore di Vassallo, palla direttamente sul fondo

Partiti! E' iniziata Pro Vercelli-Siena, primo pallone toccato dalla Robur

Squadre in campo. Pro Vercelli in maglia bianca e pantaloncini e calzettoni neri, Siena in completo orange

FORMAZIONE UFFICIALE PRO VERCELLI: c'è il '99 Sangiorgi insieme a Bellemo in mediana. Morra (10 gol) unica punta, dietro a lui rientra Germano con Azzi e Massimiliano Gatto esterni del 4-2-3-1. In difesa c'è Crescienzi, n panchina gli altri ex Moschin e Grillo

FORMAZIONE UFFICIALE SIENA: Melgrati (ex della gara) debutta dal 1' in porta, in difesa tornano Pedrelli e Zanon in fascia con D'Ambrosio-Romagnoli al centro. In mediana l'escluso è Bulevardi, da capire se in regia andrà Arrigoni o Gerli con Vassallo mezz'ala sinistra. Davanti tridente fantastia Guberti-Aramu-Gliozzi

L’occasione del riscatto arriva in un turno estremamente favorevole, visto che ieri ai piani alti ha vinto solo l’Entella (più il Piacenza che si è preso tre punti a tavolino). Per il resto hanno frenato tutti, compreso l’Arezzo che può essere scavalcato al terzo posto. Ma Vercelli, dove mancheranno Contini per qualifica e Cristiani, Belmonte e Di Livio per infortunio, conterà soprattutto non perdere. La Pro è sotto di due punti (ma ha ancora due recuperi, con Entella e Alessandria) ed è fondamentale che, a 9 giri dalla fine, resti dietro ai bianconeri.

(Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL

 

Tosoni Auto