Tosoni Auto

News

23/07/18 11:32 | Mignani: “Siamo un po' fermi sul mercato perché la categoria non è un fatto secondario”.

Bisogna stare alla realtà dei fatti pur se la situazione è sospesa - dichiara al Corriere dello Sport e poi ripresa da tuttoc.com il tecnico bianconero Michele Mignani - qualche percezione ce l'ho, però la tengo per me. Sono comunque fiducioso. Arriveremo dove possibile e dipende anche da altri. La società sta facendo tutto quello che deve. Qui si lavora, si suda e ci s'impegna duramente. Cerchiamo serenità e la troviamo perché non c'è lo stress del campionato. Alcune sono state scelte dolorose, come la partenza del capitano Marotta, altre obbligate. C'è di mezzo pure una questione di stimoli. La squadra ha dato tantissimo la scorsa stagione e ne abbiamo preso consapevolezza scegliendo una linea innovativa che speriamo si riveli giusta. Siamo un po' fermi sul mercato perché la categoria non è un fatto secondario. In questa strana situazione ci è d'obbligo non sbagliare. Idee e mentalità dovranno essere le stesse perché hanno ripagato, dunque è naturale voler continuare su certe linee guida. Bisogna vedere poi il resto, che sarà in funzione del giocatori a disposizione e della rosa al completo. Siamo costretti a stare vincolati aspettando le decisioni".

Fonte: FOL