News

10/03/19 17:32 | Mammarella: “I tifosi non hanno capito il momento di difficoltà”

Carlo Mammarella, capitano della Pro Vercelli, ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue dichiarazioni:

Il match - “Rispecchia un po’ le ultime partite. Nel primo tempo abbiamo subito pochissimo, potevamo raddoppiare e non siamo riusciti a chiuderla. Dopo un periodo negativo in termine di risultati, verso la fine anziché perderla abbiamo pensato al sodo, a portare a casa il pareggio”.

Infiltrazioni - “Ci sono infortuni importanti e c’è gente che oggi ha fatto delle infiltrazioni, che si è fermata in rifinitura ma ha stretto i denti per esserci”.

Tifosi – “Dispiace che i tifosi non abbiano capito il momento di difficoltà, il fatto che ogni settimana perdiamo due giocatori. È brutto vedere uno sfogo a fine partita solo perché abbiamo badato al sodo. Ci sta, siamo andati ad ascoltarli col massimo della serenità. È stato un chiarimento”.

Psicologia – “Se oggi abbiamo buttato qualche pallone in avanti, è derivato dal fatto che eravamo preoccupati dal prendere gol, visto che l’aspetto psicologico è quello che è”.

Occasioni – “Le avversarie ci conoscono troppo bene? Non mi pare, visto che creiamo quattro palle gol a partita. Mi capita di vedere qualche gara di Lega Pro, ho fatto l’abbonamento, e di tiri in porta ce ne sono pochi. Ieri la Juve ha vinto con un tiro in porta”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL

Tosoni Auto