Tosoni Auto

News

13/10/19 20:05 | La Robur la riprende nel recupero: con l'Arezzo è 1-1

La tradizione si ripete, ancora una volta. E' un Siena che vive di emozioni e di colpi all'ultimo respiro. Il tabù 'Rastrello', almeno in campionato, prosegue, ma pareggiare un derby con l'Arezzo all'ultima palla dà carica e morale. Se il giustiziere nell'affronto dello scorso anno è stato Arrigoni al 94', in quest'occasione ci pensa Guidone al 97'. Sua la zuccata che al settimo e ultimo minuto di recupero aggancia quella di Baldan che aveva portato avanti gli ospiti al 16' della ripresa. Si decide tutto di testa e nella testa dei giocatori. Più concentrata nella prima frazione la squadra di casa che si rende pericolosa con buone combinazioni, come quella che libera al tiro l'ex Serrotti (40') con un Pissardo attento. Cambia qualcosa nella seconda frazione quando una punizione dalla trequarti coglie impreparata la difesa che, distratta da una finta di Luciani, lascia libero di colpire indisturbato Baldan sulla precisa battuta di Foglia. Nel confuso finale, fatto di un lungo recupero e di tanta confusione, a uscire vincente da una mischia è Guidone che sfugge ai difensori amaranto e converte in rete l'assist di D'Auria. La prima marcatura in campionato dell'ex Padova e Vis Pesaro fa esplodere lo stadio che viene animato da un tripudio di emozioni.

Robur Siena (3-5-2): Confente; D'Ambrosio, Buschiazzo (20' st Setola), Baroni; Oukhadda (32' st Ortolini), Serrotti, Gerli, Arrigoni (20' st D'Auria), Migliorelli; Polidori (20' st Guidone), Cesarini. A disposizione: Ferrari, De Santis, Varga, Romagnoli, Da Silva, Andreoli, Panizzi, Argento. All. Alessandro Dal Canto

Arezzo (3-5-2): Pissardo; Nolan, Ceccarelli, Luciani; Rolando, Foglia (28' st Piu), Tassi, Benucci (9' st Baldan), Corrado (9' st Volpicelli); Mesina (9' st Cheddira), Cutolo (44' st Sereni). A disposizione: Daga, Mosti, Borghini, Zini, Sbarzella, Caso, Raja. All. Daniele Di Donato

Arbitro: Luigi Carella sez. di Bari (Terenzio-Severino)

Marcatori: 16' st Baldan (A), 52' st Guidone (S).

Ammoniti: Luciani (A), Foglia (A), Cutolo (A), Guidone (S), Pissardo (A)

Espulsi: Rolando (A)

Note: campo in condizioni discrete. Espulso Di Donato (A) per doppia ammonizione. Spettatori 3613 (Abbonati 1971, di cui 534 ospiti, incasso euro 26777 euro). Angoli: 3-3. Recupero: 0 pt, 7' st.

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL