Tosoni Auto

News

09/09/19 11:08 | Intervento di Massimo Carignani

Sino a qualche anno fa, vincere al Franchi alias Rastrello era compito ostico per tutte, anche per le grandi squadre come Inter, Juventus, Milan, Roma, Lazio, Fiorentina e Napoli, anzi in più di un'occasione uscivano anche sconfitte.

Altri tempi è vero, ma almeno il ricordo lasciatemelo conservare.

Arzachena, Novara, Mantova, Olbia e Carrarese un solo squillo in meno a tante sconfitte con il Piacenza, che proprio al Franchi, goal dii Cianci e Ghiozzi ha perduto la Serie B. Certo per i tifosi bianconeri non ci sono tante gioie in questo inizio di campionato 2019/2020 e allora affidiamoci alla "Dea Bendata" inizio disastroso,, finale travolgente.

Un consiglio, teniamo tutti i nervi saldi e non diamo colpe a arbitri o alla sfortuna. Prendiamo nota degli errori commessi e puntiamo a testa bassa su Lecco, chissà forse potremo ripetere il successo di Alessandria con la Juventus Under 23, io me lo auguro e lo spero.

Stando lontano da tifoso che ama il Siena soffro ancora di più.

Spes ultima dea.

Avv. Massimo Carignani