Tosoni Auto

Rassegna Stampa

13/10/20 18:01 | In edicola il numero di ottobre di Mesesport

‘Dal vuoto del lockdown, alla voglia di normalità’. Con questo titolo, espressione della volontà di tornare finalmente in edicola dopo il brusco stop imposto dalla mancanza di ‘materia prima’ a causa della pandemia, Mesesport riprende mercoledi 14 il rapporto coi suoi lettori proponendo un numero – interamente a colori - non solo utilissimo per seguire i campionati delle varie realtà senesi (con tanto di roster e calendari), ma soprattutto per gli approfondimenti e le riflessioni su quello che è stato in questi mesi  il rapporto del nostro sport con il Covid. E come ne è uscito, se ne è uscito.

Fra i tanti contributi, oltre trenta, questi alcuni dei titoli: “Scusate il ritardo”;  “Sentinella, quanto resta della notte?”; “Il Siena? Troppo brutto per essere vero”; “La Lupa nel cuore”; “Una stagione in maschera. Anzi, in mascherina…”; “Se questo è calcio”, “La vita e il virus”; “Aspettando Tokio ‘21”, “una storia di cultura e mondi (diversi)”, “La Uisp a salvaguardia del diritto allo sport”; “Una esperienza pesante, ma educativa”; “Il fascino del patto fra l’uomo e il mare”; “Sì, sono Simone, mi manda la Men s Sana”. Oltre alle varie rubriche, anche gli Speciali su “Acn Siena”, “Strade Bianche”, “Emma Villas”, “Polisportiva”, “Ego Handball”,  “Virtus”, “Costone”, “Mens Sana Academy”,

Fonte: Mesesport