Tosoni Auto

News

14/10/20 17:50 | Grammatica: “Bene la reazione, ma la strada è ancora lunga. Arriveranno 1-2 giocatori"

A parlare, a nome del Siena nel post-gara di Scandicci, è stato il direttore sportivo Andrea Grammatica. Queste le sue dichiarazioni:

Risposta - “Ci aspettavamo una reazione dal punto di vista nervoso, inutile rimarcare che la condizione fisica arriverà con le partite. Oggi c’è stato l’atteggiamento giusto. Abbiamo concluso con 8 under, secondo me è un record. La risposta dei giovani lascia ben sperare. Avevamo sei assenze, probabilmente arriveranno uno o due giocatori. Ci fa piacere aver vinto di sofferenza ma la strada è ancora lunga”.

Civita Castellana – “È stata la classica gara di Serie D, come domenica prossima col Flaminia, un avversario ostico e molto fisico. Dobbiamo adattarci presto alla categoria, non perché abbiamo delle stelle ma perché abbiamo molti giovani che provengono da campionati con impatto fisico diverso”.

Gibilterra – “È qualificato di lungo corso, abbiamo firmato ma il tesseramento arriva 24 ore dopo la firma, e quindi oggi non ha potuto scontare la squalifica precedente”.

Terigi – “Abbiamo deciso di non rischiarlo, ha avuto un risentimento muscolare ma non è nulla di grave. Su di lui c’è fiducia per domenica, domani valutiamo se riusciamo a recuperarne almeno un altro”.

Nunes – “La sua è una lesione muscolare meno grave del previsto. È la classica situazione che si valuta di settimana in settimana”.

Guidone – “E’ un giocatore fantastico, ho fatto di tutto per riportarlo, l’ho già avuto a Reggio Emilia. È fantastico prima come uomo e poi come calciatore, è stimato dal gruppo”.

Forte – “Si sta ritrovando, ha qualità importanti e deve trovare continuità”.

Carminati – “È un giovane vecchio, sbaglia poco, ha maturato un’esperienza importante. Ha sostituito alla grande Terigi, il reparto ingranerà appena tutti saranno a disposizione”.

Fisico – “Dal punto di vista fisico siamo al 60%”.

Mercato – “A breve avremo un confronto con la proprietà, e come avevamo stabilito a inizio anno ci sarà il rispetto rigoroso del budget previsto. Sono fiducioso che qualcuno arriverà a darci una mano, per dare più esperienza alla rosa”.

(Jacopo Fanetti – Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL