News

13/10/19 20:36 | Dal Canto: “Pari strameritato, in caso di k.o. non avrei saputo cosa dire”

Al termine del pari nel derby è parlato in sala stampa mister Alessandro Dal Canto. Queste le sue dichiarazioni:

Il pari - “Siamo qui a festeggiare un pari perché ce lo siamo strameritato. Fosse finita 0-1 non avrei saputo cosa di dire ai giocatori. Ci sta un momento di sbandamento, dopo il gol e il cambio di assetto ci siamo smarriti per qualche minuto”.

La gara – “Abbiamo fatto un primo tempo di alto livello, non è stato legittimato a sufficienza con delle vere occasioni da gol. A parte il tiro di Serrotti. Ma il predominio è stato abbastanza netto. Non abbiamo rischiato neanche quando eravamo in svantaggio”.

Attacco – “Tante volte va per le caratteristiche dei giocatori. A Cesarini devo lasciare l’estro che ha. I primi tempi con la Pistoiese e la Pro Patria sono stati buoni, ma facciamo troppo “trin trin” e serve stringere un po’”.

Il gol del pari – “Non l’ho visto, ero nascosto da giocatori. Ho visto il cross. Abbiamo provato ad essere ultra offensivi, sarebbe stata una batosta grossa avessimo perso”.

Gol annullato – “Sembra buono, e questa cosa qua mi ha stufato. Con la Pistoiese non è stato fischiato un rigore spaventoso su Guidone. Non pretendiamo nessun favore, ma che sia dato a Cesare quel che è di Cesare”.

Lamentele di Di Donato – “Vedo poco da lamentarsi al posto suo. L’Arezzo non ci ha creato un problema, e mi fermo qui”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL