Tosoni Auto

News

30/11/19 15:11 | Cosenza ce la fa, grigi verso l'undici tipo. Le ultime da Alessandria

Non sarà un’Alessandria rimaneggiata anche se mister Cristiano Scazzola, uno dei tanti ex di turno, dovrà ancora fare a meno di un paio di pedine fondamentali. Tra queste Prestia, che rientrerà ad inizio 2020, e Gazzi, anche lui ai box da diverso tempo. Buone notizie invece per quanto riguarda Cosenza: la botta al volto che il centrale ex Lecce ha subito in settimana è meno grave del previsto, pertanto il classe ’86 prenderà regolarmente il suo posto al centro della difesa.

Il sistema di gioco sarà come sempre il 3-5-2. Valentini in porta, ai lati di Cosenza in difesa ci saranno ancora l’ex Dossena e Sciacca. Sulle corsie laterali appaiono al momento inamovibili Cambiaso e Celia, rispettivamente a destra e a sinistra. In cabina di regia spazio a Suljic, ai cui lati ci saranno Castellano e Chiarello; attenzione al rientro di Casarini che però non dovrebbe avere più di uno spezzone nelle gambe. Davanti intoccabili Arrighini ed Eusepi. (Jacopo Fanetti)

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Valentini; Dossena, Cosenza, Sciacca; Cambiaso, Castellano, Suljic, Chiarello, Celia; Arrighini, Eusepi.

Fonte: Fol