Tosoni Auto

News

14/08/17 10:04 | Comunicato della F.I.S.S.C. sulla tessera del tifoso

Pubblichiamo il comunicato della F.I.S.S.C., di cui anche il Siena Club Fedelissimi fa parte, n merito alle nuove direttive emanate dal Ministero degli Interni sulla tessera del tifoso.
 

La F.I.S.S.C. (Federazione Italiana Sostenitori Squadre Calcio) accoglie con favore la sottoscrizione avvenuta lo scorso 4 agosto presso la sede della  F.I.G.C. del Protocollo d’intesa sulla fruizione degli stadi in quanto, con il medesimo, sono state recepite gran parte delle istanze che la nostra Federazione ha inoltrato in tutti gli incontri tecnici avuti con l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive e la FIGC , non ultimo quello del novembre u.s. con il Presidente dell’ONMS dott.ssa Daniela Stradiotto ed i Presidenti Andrea Abodi (LNPB) e Francesco Ghirelli (Lega Pro) unitamente due funzionari della LNPA.

Di particolare interesse risulta la modifica all’impianto della Tessera del Tifoso e la nuova regolamentazione del ticketing che consente una maggiore fruibilità dell’offerta sportiva unitamente alla valorizzazione della centralità dello SLO  che potrà anche essere costituito sotto forma di Dipartimento e/o Ufficio con la possibilità , pertanto, di creare all’interno di ogni società sportiva un organismo partecipativo che veda coinvolte anche le rappresentanze del tifo organizzato.

Il cambio di rotta che passa dal vecchio approccio del “divieto con eccezioni” alla nuova “ ammissione con eccezioni” impone alle società nuove ticketing policies basate sull’obbligo di condizionare l’acquisto dei biglietti/abbonamenti alla sottoscrizione di un codice etico.

A nostro avviso sarà necessario ed imprescindibile che tale codice etico sia espressione di regole condivise, che rispettino i comuni e contrapposti interessi delle società e dei tifosi ; è facilmente intuibile come solo la creazione di un codice etico condiviso potrà , infatti, comportare la generale e più favorevole applicazione anche del sistema sanzionatorio di autotutela.

La nostra Federazione, intravedendo nel Protocollo di intesa una decisa e positiva volontà di rinnovamento e apertura, rimane a disposizione del Ministero dell’Interno e di tutti i soggetti sottoscrittori del predetto Protocollo per apportare il proprio contributo di scienza e conoscenza e ciò anche al fine di attivare , apportando i correttivi e/o le modifiche necessarie , il rinnovato modello di gestione degli eventi calcistici. 

Fonte: Fol