Tosoni Auto

News

19/05/20 16:24 | Canestrelli: “Siena bella squadra, ma mi aspettavo di più”

L’ultima partita del Siena è stata anche l’ultima di Simone Canestrelli. Classe 2000, difensore dell’AlbinoLeffe, Canestrelli è di Chianciano, dove attualmente si trova in attesa che il calcio possa ripartire. Il 22 febbraio, ormai tre mesi fa, è sceso in campo all’Artemio Franchi, nel centrodestra del 3-5-2 di mister Zaffaroni. Risultato finale 1-1: al gol di Sibilli ha risposto una gran giocata di D’Auria, che è valsa il quinto pari di fila della Robur. “Una bella squadra e una grande piazza, conosco Dal Canto perché lui allenava la Primavera dell’Empoli quando io ero negli Allievi. Stanno facendo una buona stagione, anche se forse mi aspettavo qualcosa di più”, ha detto Canestrelli in un’intervista a La Nazione. 27 presenze, titolare fisso e in campo col Siena anche all’andata (uscì a 12’ dal termine per infortunio), ha segnato un gol in pieno recupero contro la Pianese, che è valso il 2-2 finale. Cresciuto nella Colli Etruschi, a 10 anni Canestrelli è passato all’Empoli, dove ha giocato per nove stagioni. Fino all’estate 2019, quando l’AlbinoLeffe lo ha acquistato a titolo definitivo. Subito la maglia da titolare, poi lo stop. “Stavamo facendo una grande stagione, potevano andare ai playoff e dire la nostra anche lì”. (G.I.)

Foto: Albinoleffe.com

Fonte: FOL