Tosoni Auto

News

05/07/19 19:58 | CALCIOMERCATO - I maggiori movimenti di giornata in Serie C

Un altro giorno di trattative prende corpo in Serie C. Tra acquisti, cessioni e interessi continua il lavoro degli operatori e di tutte le altre componenti in gioco nella giungla del calciomercato. Andiamo a vedere le principali novità odierne.

 

La Robur Siena si muove e porta in bianconero Matteo Serrotti, l'ex Arezzo ha firmato un contratto annuale. In arrivo anche un altro colpo, si tratta di Gianluca D'Auria del Francavilla. La duttile ala firmerà un biennale con i toscani, i quali non sono interessati al difensore De Vito.

 

L'Arezzo c'è e batte un colpo per la propria porta. Gli amaranto acquistano Pissardo dall'Inter, prospetto classe '98 che viene prelevato a titolo definitivo. L'estremo difensore è uno dei primi rinforzi per la rosa guidata da Di Donato. Aretini in corsa anche per il centrocampista Cigliano ma sulle sue tracce, secondo La Gazzetta Dello Sport, c'è anche il Rimini.

 

Ufficialità in casa Pontedera. Fresco ritorno per la compagine allenata da Ivan Maraia che trova l'accordo con lo Spezia per il rinnovo del prestito di Jacopo Giuliani. Il centrocampista vivrà una nuova stagione in Toscana.

 

Conferme in casa Pergolettese con tre giocatori reduci della scorsa stagione che confermano la propria permanenza anche in Serie C. Manzoni, Muchetti e Lucenti saranno parte della rosa lombarda anche nel prossimo anno, ad annunciarlo la società con una nota.

 

Dall'Ascoli al Lecco. Questo il percorso di Lorenzo Bacci, estremo difensore che nella prossima stagione difenderà i pali del club neopromosso tra i professionisti. Un acquisto anche per il Como che annuncia l'arrivo a parametro zero di Iovine, l'ex Giana Erminio ha firmato un triennale.

 

A caccia di un terzino il Novara. La squadra piemontese, secondo La Stampa, starebbe lavorando per ottenere dall'Inter le prestazioni di Andrea Cagnano. Ancora qualche dubbio circa la formula, ma l'intenzione è quella di prelevarlo a titolo definitivo dai milanesi.

 

Operazione sull'asse Pistoia-Piancastagnaio. L'attaccante Matteo Momenté, a detta de Il Tirreno, potrebbe lasciare la Pistoiese dell'ex Giovanni Dolci per vivere una nuova esperienza sempre in Toscana, ma stavolta in provincia di Siena. I bianconeri della Pianese puntano dritto sull'ex Virtus Verona per rinforzare il proprio reparto offensivo.

 

Aumentano le pretendenti su Michele Vano. Il centrocampista del Carpi è ambito da ben cinque squadre di Lega Pro e non solo, tra cui spuntano i sardi dell'Olbia e gli emiliani del Piacenza. C'è però da tenere sott'occhio la concorrenza dalla cadetteria. A riportarlo è TuttoC.

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL