Tosoni Auto

News

07/09/19 18:50 | Baldini ritrova Mignanelli e abbraccia Infantino. Le ultime da Carrara

La Carrarese arriva a Siena con la consapevolezza di non poter più sbagliare dopo i due mezzi passi falsi delle prime due giornate. Il calciomercato ha regalato a Baldini due innesti dell’ultimo minuto: oltre al promettente Rizzo, arrivato in prestito dal Genoa, è da registrare il gradito ritorno di bomber Infantino, che nei primi sei mesi della stagione 2015/16 si rese protagonista di grandi prestazioni accompagnate da uno score di otto reti. In casa gialloblu si può sorridere anche per il rientro dalla squalifica di Mignanelli e della presenza a sorpresa di Manneh, che non è stato inserito nel secondo giro di convocazioni con la nazionale del Gambia per cui è tornato a disposizione e potrebbe andare a rappresentare un’arma pericolosa a gara in corso.

Silvio Baldini deve sciogliere qualche dubbio dell’ultima ora, ma si fa sempre più largo l’ipotesi di una conferma del 4-3-3 a vantaggio del più offensivo 4-2-3-1 date le condizioni non perfette di qualche interprete. In porta dovrebbe essere confermato Forte nonostante il grosso infortunio di Domenica scorsa con l’Alessandria che ha regalato il pareggio ai grigi. La difesa, ancora orfana di Conson e Badan, dovrebbe vedere l’impiego del duo Tedeschi-Murolo al centro e di Ciancio e Mignanelli, rispettivamente a destra e a sinistra, come terzini di spinta. In mezzo al campo mancherà nuovamente Agyei, e anche Pasciuti non è al top; probabile quindi la partenza dal primo minuto di Foresta, Cardoselli e Damiani. Davanti subito spazio dal primo minuto per Infantino, ai cui lati dovrebbero andare Valente e Calderini; quest’ultimo potrebbe essere in rampa di lancio considerate le non perfette condizioni di Caccavallo e le fatiche di Manneh. Da tenere uno spiraglio aperto anche per un eventuale 4-2-3-1: spazio in quel caso a Bentivegna sulla trequarti, a fargli posto uno tra Foresta e Damiani. (Jacopo Fanetti)

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Forte; Ciancio, Tedeschi, Murolo, Mignanelli; Foresta, Cardoselli, Damiani; Calderini, Infantino, Valente.

La lista dei convocati:

PORTIERI : Francesco Forte, Guido Pulidori;

DIFENSORI : Francesco Mezzoni, Luca Tedeschi, Michele Murolo, Simone Ciancio, Daniele Mignanelli, Andrea Badan;

CENTROCAMPISTI : Cassio Cardoselli, Lorenzo Pasciuti, Giovanni Foresta, Samuele Damiani;

ATTACCANTI : Kalifa Manneh, Nicola Valente, Accursio Bentivegna, Giuseppe Caccavallo, Francesco Tavano, Massimo Maccarone, Elio Calderini, Saveriano Infantino.

Fonte: Fol