Tosoni Auto

Rassegna Stampa

03/07/10 00:00 | AS Roma 80 mln di debito con MPS

Una telenovela a cui nel weekend, con molta probabilità, verrà scritto il finale: l'AS Roma passerà dall'Italpetroli di Rosella Sensi all'UniCredit dell'interista Alessandro Profumo, come contropartita per il ripianamento del debito da 325 milioni che il gruppo petrolifero, fra prestiti e linee di credito varie, ha nei confronti della banca di Piazza Cordusio (la famiglia Sensi ne deve altri 80 al Monte dei Paschi di Siena). Il tutto a poche ora dalla seconda udienza di arbitrato fra i due gruppi che deve risolvere la questione, evitando che il dossier arrivi così in tribunale.

Fonte: affaritaliani.it